SPESE di spedizione Bloccate a 7.00 €

SINUSITE, come riconoscerla, prevenirla e trattarla per evitare peggioramenti

La SINUSITE, una condizione estremamente fastidiosa!

La sinusite è una malattia infiammatoria che colpisce le mucose dei seni paranasali, cavità localizzate intorno all’area del naso e della bocca, le quali sono soggette ad accumulo di funghi, virus e batteri con relativa infezione. Queste infezioni portano le mucose a gonfiarsi ed ostruire l’apertura dei seni nasali, favorendo la produzione di muco.


In base all’evoluzione clinica si distinguono diversi quadri clinici: SINUSITE ACUTA, SUBACUTA, CRONICA e RICORRENTE.
Può causare rinorree (naso che cola), febbre, gonfiore, dolore acuto che può irradiarsi al naso, agli occhi, alla fronte e alle tempie. In alcuni casi può estendersi alle mascelle e su tutto il capo fino alla nuca. Può perdurare alcuni giorni o anche settimane, tuttavia se ignorata o mal curata questa può comportare spiacevoli complicanze o manifestare problemi più profondi che richiedono approfondimento.


COME AFFRONTARE LA SINUSITE

In primo luogo è importante mantenere il sistema immunitario in salute, così da evitare rischi di infezione. Per fare questo si possono utilizzare INTEGRATORI ricchi di vitamine e sali minerali.

Prodotti consigliati
  

Per agevolare lo scioglimento di muco è utile affidarsi a MUCOLITICI.

Prodotti consigliati

  

In presenza di eccesso di muco è importante anche bere TISANE calde a base di malva, rosa canina, anice ed erbe aromatiche.

Si possono inoltre attenuare i sintomi con DECONGESTIONANTI nasali o ANTIINFIAMMATORI

Prodotti consigliati
  

Per evitare ricadute e mantenere i seni paranasali in salute è opportuno effettuare periodicamente dei LAVAGGI con soluzione fisiologica e SUFFUMIGI.

Prodotti consigliati